4 motivi per diventare Aussie!

1. città

le città più vivibili al mondo sono Melbourne e Sydney

2. territorio

paesaggi e ambienti diversi da scoprire in totale sicurezza

3. flora e fauna

spazi infiniti per riscoprire la natura

4. cibo

ottimi ristoranti e famose cantine

Le destinazioni

AUSTRALIA
Non ti preoccupare del fatto che il mondo possa finire oggi. 
È già domani in Australia! E ... non c'è niente come l'Australia! video

Un luogo unico dove la natura è la protagonista indiscussa, dal famoso Outback, il paesaggio interno semi-desertico, alla più grande barriera corallina del mondo, alle città che offrono una qualità di vita che non ha pari in altre nazioni.

il tour di anfiteatro viaggi

IL NOSTRO VIAGGIO IDEALE: PANORAMA AUSTRALIANO 18 giorni Melbourne - Adelaide - Kangaroo Island - Sydney - Ayers Rock - Cairns

Un itinerario completo che parte dalle splendida e cosmopolita 
MELBOURNE città del gusto e della cultura, dall'aspetto europeo, negli ultimi anni è stata eletta città più vivibile al mondo.

Da qui parte anche la Great Ocean Road per un itinerario spettacolare da fare in auto. L'escursione d'obbligo è poi Phillip Island, famosa per la sua fauna di foche, uccelli, koala e soprattutto dei pinguini che all'imbrunire 'in parata' escono dall'acqua per andare nelle tane sulla spiaggia.

ADELAIDE è invece immersa nel verde ed è molto piacevole da visitare.
Da qui partono le escursioni per KANGAROO ISLAND, rifugio di foche in via di estinzione, leoni marini, wallaby. La posizione di Adelaide è perfetta per andare alla scoperta delle regioni vinicole del South Australia. 

SYDNEY è da vivere almeno per tre notti. Godendo anche delle belle escursioni che si possono fare in giornata: alle Blue Mountains, in crociera nella baia, alle spiagge. E per uno splendido spettacolo alla Sidney Opera House. 

Tappa obbligata è poi il RED CENTRE ad Ayers Rock-Uluru con i colori dell'alba, il tour alla base del monolito e la cena barbecue 'sounds of silence'. Per chi ama scoprire il deserto, si possono anche aggiungere la tappa a Kings Canyon e Alice Springs.

CAIRNS e a due ore d'auto la Foresta Pluviale di Daintree che ospita la più grande varietà di specie di flora e fauna della terra. Da visitare con una guida aborigena esperta che vi farà conoscere uno spaccato di vita di chi ha vissuto su quella terra per migliaia di anni.

In finale il relax lungo la BARRIERA CORALLINA in brevi crociere o su una singola isola.Per snorkeling, immersioni e un mare spettacolare.


informazioni utili

IL VOLO
Per arrivare in Australia mettetevi comodi e non abbiate fretta: occorrono almeno 20 ore di volo e uno scalo.
Dall'aprile 2013 Qantas, la compagnia di bandiera australiana, ed Emirates hanno creato una partnership che prevede 14 voli giornalieri tra Dubai e l'Australia, inclusi collegamenti con i nuovissimi Airbus 380. 
Anche per le destinazioni europee questo itinerario diventa quindi privilegiato.
In alternativa volano in Australia: British Airways, Singapore Ailines, Ethiad.

IL CLIMA 
Come tutti i paesi dell'emisfero meridionale, le stagioni Australiane sono opposte rispetto a quelle dell'emisfero settentrionale.
L'estate va da dicembre a febbraio; l'autunno da marzo a maggio; l'inverno da giugno ad agosto e la primavera da settembre a novembre.
Il clima Australiano è temperato per la maggior parte dell'anno, ma può variare a causa delle dimensioni del continente. Gli stati settentrionali sono caratterizzati da un clima generalmente caldo, mentre gli stati meridionali hanno un inverno più freddo.
Inoltre, l'Australia è uno dei continenti più aridi del mondo, con una media di piogge annuali inferiore a 600 mm.

Il periodo migliore per viaggiare va da aprile ad ottobre.

PASSAPORTI, VISTI E VACCINAZIONI
Per recarsi in Australia per turismo, è necessario essere in possesso di passaporto con validità 6 mesi e visto elettronico ETA che si può ottenere on line gratuitamente. 
Ha validità di 90 giorni.
Nessuna vaccinazione è richiesta.



la lettura consigliata

Australia: un viaggio lungo le 'vie dei canti' di Carla Piazza

Ottima guida sull'Australia: casa editrice POLARIS.

Una guida che cerca di trasmettere le informazioni necessarie per capire meglio l’Australia sia dal punto di vista geografico che socio-culturale e dove è possibile, seguire le “vie dei canti”, sulle tracce degli aborigeni.



links utili

   


[email protected]   Tel. +39 348 7300488