Le destinazioni

NAMIBIA
Benvenuti in Namibia, il meglio dell'Africa!

Per chi sogna i safari, i deserti e i grandi spazi senza confini, la costa che incontra l'Oceano, l'emozione del mal d'Africa c'è una sola destinazione che consigliamo: la Namibia.

Una giovane nazione che ha saputo negli anni valorizzare i propri tesori naturali, proteggendoli e accogliendo i viaggiatori da tutto il mondo per condividere il proprio eccezionale territorio e le proprie tradizioni.

IL NOSTRO VIAGGIO IDEALE IN NAMIBIA
Noi ci affidiamo ai migliori: IL DIAMANTE tour operator da oltre 30 anni lavora in Africa Australe e propone al meglio un viaggio in Namibia. Guide esperte, itinerari ben studiati, ottime location dove soggiornare, assitenza continua. In collaborazione con WILDERNESS SAFARI di cui è partner.

LE TAPPE DEL PANORAMA NAMIBIANO

WINDHOEK
Capitale della Namibia e aeroporto dove si arriva e parte. Una città di 300mila abitanti, ancora con uno stile ereditato dai coloni tedeschi.

PARCO ETOSHA
In lingua Ovambo significa “il luogo dell’acqua asciutta”. L'Etosha National Park è uno dei parchi più importanti d'Africa. Nel parco Etosha si contano più di 300 specie d'uccelli e circa 120 specie di mammiferi di varie dimensioni.

DAMARALAND
Il Damaraland è una regione ricca ed affascinante, dove convivono morbide dune, il deserto roccioso e le maggiori cime montuose della Namibia. Qui si trovano incredibili panorami ed un viaggio in Namibia non può considerarsi completo se non si vivono gli spettacoli di questa regione: dai petroglifici di Twyfelfontein, al grandioso anfiteatro dell’Ugab Terrace,alla foresta pietrificata: piante di conifere di oltre 280 milioni di anni orsono. Lungo i corsi d’acqua essiccati si potranno incontrare i particolari elefanti e rinoceronti del deserto, eccezionale esempio di adattamento alle avverse condizioni ambientali. Proseguendo verso nord, entriamo nel regno della popolazione Himba, il Kaokoland.

SKELETON COAST
Una striscia di costa della Namibia che si dispiega tra lo Swakop River fino al Kunene River nel sud dell'Angola. E' nota per essere particolarmente inospitale e difficile da raggiungere; verso l'interno il deserto si estende per decine di chilometri, e dal mare è difficile avvicinarsi a causa delle forti onde causate dalla corrente del Benguela.
Il nome odierno si riferisce agli innumerevoli relitti spiaggiati lungo la costa.

SWAKOPMUND
Swakopmund è una graziosa cittadina di circa 35.000 abitanti. Sorge sulla costa atlantica, in corrispondenza della foce a delta del fiume Swakop, da cui prende il nome.

NAMIB DESERT
Il Namib è uno stupendo deserto e parco nazionale. E’ perfettamente incastonato tra l’Oceano Atlantico ed i fiumi Kunene a nord ed Orange a sud. Qui si possono trovare le più alte dune sabbiose del mondo, alcune superano i 380 m di altezza. Sono entità sempre in movimento, le cui sabbie vengono trasportate dai venti che spesso soffiano su questa area. Sossusvlei e’ sicuramente il luogo più conosciuto di tutto il “Namib Desert” ma il sito più affascinante è sicuramente Dead Vlei, piana di argilla bianca, incastonata tra le dune rosse costellata di alberi scheletrici di quasi 1000 anni. Il Deserto della Namibia viene considerato iperarido in quanto le precipitazioni annuali non raggiungono i 100 mm. Il deserto offre paesaggi mozzafiato ed una biodiversità unica nel suo genere: oltre ad essere il deserto più antico del mondo, 80 milioni d’anni, è anche uno dei più ricchi di vita animale e vegetale.

DESERTO DEL KALAHARI
Un milione di kmq e che abbraccia Zaire, Angola, Zambia, Namibia, Botswana e Sudafrica, in realtà il deserto del Kalahari è un gigantesco deposito di sabbia, generato dall’erosione della superficie rocciosa avvenuta lungo un periodo di oltre 10 milioni di anni.


Come viaggiare
Un viaggio in Namibia può essere fatto con una guida in piccoli gruppi e auto 4x4 oppure anche in autonomia, noleggiando un auto. Bisogna essere in grado di guidare (a sinistra!) per lunghe tratte, in strade sterrate ma ben segnate. Non ci sono pericoli.
Come sempre se si viaggia con una guida il viaggio si gusta decisamente meglio e non ci si perde nessun dettaglio.

Dove alloggiare
In Namibia potete trovare alcuni dei migliori lodge africani: strutture integrate nella natura circostante, confortevoli ed eccezionali soprattutto per le location che vi permettono di vivere nella natura incontaminata e dormire sotto il cielo stellato dell'Africa. Il nostro preferito è Doro Nawas nel Damaraland
Un'alternativa più economica, ma molto suggestiva sono gli adventurer Camp di Wilderness Safari. Campi tendati semi-permanenti, confortevoli e che permettono di ricreare al massimo l'atmosfera dei safari africani.

INFO UTILI

IL VOLO
La Namibia è collegata da voli Air Namibia diretti da Francoforte o da South African con scalo a Johannesburg. Il volo dura 10h.

IL CLIMA
La Namibia ha un clima semidesertico ed è un paese visitabile  tutto l'anno.
In inverno (maggio-ottobre) le temperature oscillano fra i 7° e i 25° C.
D'estate (novembre-aprile) il caldo arriva anche ai 35°-40° C. La stagione delle piogge va da gennaio/febbraio a marzo/aprile.

PASSAPORTO, VISTO E VACCINI
Per il viaggio è necessario il passaporto con almeno 6 mesi di validità, non è necessario il visto, ma un permesso di ingresso che viene fatto in loco.
Non sono richieste vaccinazioni.

ENTE DI TURISMO DELLA NAMIBIA
http://www.namibiatourism.com.na/

CONSIGLI DI LETTURA


[email protected]   Tel. +39 348 7300488